Pensieri

Marzo 2020

Un’amica mi ha insegnato che la primavera ha un profumo che ti si infila nelle narici senza chiedere il permesso. A questo profumo, oggi, io mi voglio aggrappare, per non far vincere lo sconforto. Il suono di questi giorni di marzo invece no, non lo voglio più sentire. È il canto delle sirene che interrompe, puntuale e senza pietà, quello degli uccelli. Le ambulanze vanno, vengono, e ogni tanto si fermano qui, vicino a me, mostrando lo strazio dell’affidare un proprio caro alle cure dei medici senza sapere se potrai mai rivederlo. La mia città muore, tutta Bergamo muore ed ogni volta, con lei, si spegne anche un pezzetto del mio cuore. Le immagini delle bare una accanto all’altra, degli ospedali pieni, delle espressioni rese mute dalle mascherine mi accompagneranno per sempre, così come saranno sempre al fianco di ognuno di voi. Quando il buio prende il sopravvento chiudo gli occhi e provo ad immaginare quando tutto questo sarà finito, sento gli abbracci, le carezze, i sorrisi e la gioia sfiorarmi la pelle. È una sensazione amara, però, perché  so che in molti non potremo lasciarci avvolgere dalle braccia che più desideriamo, che più ci aiuterebbero a far abituare le nostre pupille alla luce dopo tanta oscurità. Jonathan Safran Foer nel suo ultimo libro ricorda che i piccoli gesti quotidiani, se fatti da tutti, possono cambiare il corso degli eventi. È il momento di fare come gli americani che, durante la Seconda Guerra Mondiale, spegnevano le luci tutti insieme per dare un proprio contributo allo stato, ai soldati che ogni giorno combattevano al fronte, alle navi che uscivano dai porti sperando di non essere individuate dai sottomarini tedeschi. Restiamo tutti a casa, vi prego.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...