A tavola

Spaghetti al ragù di lenticchie

Gli spaghetti sono solo una delle tante scuse per poter preparare il ragù di lenticchie! è buonissmo e sta bene su tutto, potete usarlo per la pasta, per gli gnocchi, per il ripieno dei ravioli, per accompagnare la polenta o del pane tostato con verdure.

Ingredienti per il ragù (2 porzioni):

60 g di lenticchie rosse secche

Mezza cipolla, una costa di sedano, una carota

250 g circa di salsa di pomodoro

Sale, pepe, paprika q.b

1 C di Olio.

Basilico q.b

Fate cuocere le lenticchie rosse seguendo le indicazioni sulla confezione, di solito ci vogliono circa 10-15 minuti in acqua bollente. Una volta pronte scolatele e mettetele da parte. Tritate con il mixer la cipolla, il sedano e la carota. In una padella antiaderente fate scaldare un cucchiaio di olio e rosolate le verdure tritate fino a farle diventare dorate, aggiungete quasi tutta la salsa di pomodoro e qualche foglia di basilico, mescolate per circa cinque minuti, unite le lenticchie ed insaporite con le spezie. Versate anche il resto della salsa, mescolate bene e abbassate la fiamma facendo cuocere a fuoco lento per circa venti minuti mescolando spesso e aggiungendo, se necessario, un filo d’acqua o dell’altra salsa di pomodoro. Una volta pronto assaggiate e aggiungete eventualmente ancora un po’ di spezie.

Se anche voi volete condire una pasta non dovrete fare altro che saltare tutto insieme in padella (ovviamente dopo aver fatto cuocere la pasta mentre preparavate il ragù!).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...